Chi siamo

L'Associazione Volontari Protezione Civile Villa di Serio Odv (di seguito AVPC VdS), come dice l’acronimo, è un'Organizzazione Di Volontariato, costituita in data 07/10/2014 e retta da un proprio Statuto, in conformità agli art. 36 e seguenti del Codice Civile, alla legge quadro sul volontariato 266/91 e alla legge regionale 22/93, nonché alla disciplina tributaria delle ONLUS, come da decreto legislativo 04/12/97 n. 460. Dal 16 dicembre 2019, in base al Decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117, inerente il Codice del Terzo settore (che ha provveduto al riordino e alla revisione organica della disciplina vigente in materia di enti del Terzo settore) e al D.lgs 01/2018 (Codice di Protezione Civile), l’AVPC VdS ha un nuovo Statuto, in linea con quanto stabilito dalle suddette nuove direttive. 
Essa si propone di operare, senza fine di lucro, nel settore della Protezione Civile, con riferimento particolare alle attività di previsione, prevenzione, soccorso e superamento dell'emergenza.
Le specialità di inquadramento scelte dall'AVPC VdS, in base alle direttive del Regolamento di attuazione dell'albo regionale del volontariato di Protezione Civile (R.R. n. 9 del 18/10/2010), sono: logistico/gestionale e intervento idrogeologico.
Occorre ricordare infine che l’AVPC VdS è nata dalle solide fondamenta del vecchio Gruppo Comunale di Protezione Civile, istituito, con Delibera di Consiglio Comunale, il 14 dicembre 1998. L’attività del Gruppo comunale è terminata nel terzo trimestre del 2014.

Contatti

Attività

Negli oltre venti anni di attività di Protezione civile le finalità perseguite, sia dal Gruppo comunale che dall’AVPC VdS, sono state:

  • Previsione
  • Prevenzione
  • Soccorso
  • Superamento dell’emergenza

Ad esse, grazie alle nuove indicazioni operative del Dipartimento nazionale, si sono aggiunte:

  • Presidio del territorio
  • Informazione ed assistenza alla popolazione
  • Supporto nell’attività di ricerca di persone disperse/scomparse

Attualmente i volontari iscritti a libro soci sono 25, a cui vanno aggiunti 2 soci onorari. In questi ultimi anni i soci hanno dedicato mediamente, alle varie attività sociali ed operative, un totale di 2600 ore/anno. L’AVPC VdS dal 2015 è convenzionata col Comune di Villa di Serio.

Diventa volontario

Clicca qui per scoprire come.

Tesseramento

L’iter per diventare soci ordinari e poi volontari operativi dell’Associazione è il seguente:

  • incontro col Presidente (o suo sostituto) in sede, per un primo colloquio informativo; all’aspirante volontario viene consegnato il modulo per la richiesta di iscrizione all’Associazione, da riconsegnare insieme ad altri documenti; nella richiesta l'aspirante socio deve dichiarare di accettare senza riserve lo Statuto approvato dall’Assemblea dei soci il 16 dicembre 2019. I moduli sono disponibili solo nella sede dell’A.V.P.C. VdS, posta all’interno del cortile della Biblioteca comunale;
  • l’ammissione come socio ordinari all'A.V.C.P. VdS viene valutata e confermata dall’Organo di Amministrazione, nella prima riunione successiva alla data di presentazione dell'istanza e solo se la documentazione presentata ha tutti i requisiti richiesti. All’ammissione segue l’iscrizione del nominativo a  libro soci.

Il nuovo socio partecipa per almeno 6 mesi alle riunioni ordinarie dell’A.V.P.C. VdS (una riunione mensile, sempre il terzo lunedì del mese) e affianca, come socio non operativo, i colleghi che svolgono attività operativa, per comprendere qual è il ruolo e il limite di operatività di un Volontario di protezione civile.

  • Ogni nuovo socio partecipa, in veste di osservatore, alle eventuali esercitazioni organizzate dall'A.V.P.C. VdS o da altri enti/associazioni esterni;
  • al termine del semestre viene fatto un secondo colloquio col Presidente (o suo sostituto), per confermare (o meno) l’intenzione di diventare socio operativo a tutti gli effetti;
  • in caso di ripensamento il richiedente comunica per iscritto le proprie dimissioni all'A.V.P.C. VdS e l'Organo di amministrazione, nella prima riunione utile, ne prende atto formalmente, cancellandolo dal libro soci;
  • in caso di conferma, il nuovo socio deve partecipare obbligatoriamente al corso base di primo livello per volontari di P.C. Tale corso prevede incontri di teoria e pratica, per il monte ore richiesto dalla normativa vigente;
  • completato il corso base egli riceve il relativo attestato di partecipazione e la tessera associativa. Anche per il 2020 l’Assemblea dei soci ha deliberato la gratuità della tessera sociale.L’A.V.P.C. VdS fornisce infine, ad ogni nuovo socio operativo, la divisa completa e tutti i DPI necessari per operare in emergenza, durante le esercitazioni o nelle varie attività svolte;
  • ogni volontario operativo riceve inoltre la tessera regionale del Volontariato di Protezione Civile, che deve essere utilizzata ogni volta che si viene attivati direttamente dalla Protezione Civile Provinciale, regionale e nazionale.